Get Adobe Flash player

Articoli

Presidente

Cari amici,

il Comitato Folkloristico Tuttinsieme mi ha identificato ed eletto, per i prossimi tre anni, come Presidente.

Ringrazio, innanzi tutto, il Direttivo per la fiducia accordatami e per la stima che i soci mi hanno sempre dimostrato.

Sono Alberto Ariotti classe 1966, abito a Castello d’Agogna e da più di 25 anni sono alle dipendenze di Telecomitalia.

E’ per me un onore e un piacere rappresentare un gruppo di soci e amici, affiatati e coesi che condividono il vero spirito del volontariato, il mio predecessore Marinella mi lascia un’eredità di tutto rispetto, tre anni di grandi successi colmati quest’anno con il riconoscimento di una TV nazionale “Rete 4” , un grazie a Marinella per il lavoro svolto.

Sono tra i fondatori del comitato, ben 10 anni sono passati, ricchi di sfide, di lavoro e di grandi soddisfazioni…..

Siamo nati sulle ali dell’entusiasmo della festa patronale 2004, un gruppo di amici è riuscito a cogliere l’attimo e avventurarsi in questa esperienza, ora siamo un’associazione che nel nostro “settore” è considerata un punto di riferimento sia per l’organizzazione sia per la gestione degli eventi.

Ritengo che tutto ciò sia possibile, solo con l’umiltà e con la consapevolezza che le nuove sfide sono un punto di partenza e non di arrivo, questi sono i veri valori che contraddistinguono il Comitato.

Il 2014 sarà un anno di nuove avventure sicuramente difficili, stimolanti, avvincenti … cercheremo di non deludere chi ha sempre apprezzato il nostro lavoro ed impegno. A breve troverete sul nostro sito il programma e chi vorrà registrarsi sarà informato con una mail.

Concludo questa mia presentazione ringraziando fin da ora tutti i Volontari e Soci del comitato, gli Sponsor che ogni anno ci sostengono e ci permettono di regalare attimi di spensieratezza, buona cucina e tanto altro…. Vi ricordo che a Gennaio si aprirà il tesseramento per il nuovo anno, chi vorrà portare il suo contributo all’associazione è sempre il ben accetto.

Un caloroso abbraccio

“Divertirsi per far divertire”

 

                                                                                                       il presidente         

                                                                                                      Alberto Ariotti